Vibrations For Humanity

Sabato 28 Novembre alle ore 17 e 30 in Piazza Verdi si è tenuta una piccola manifestazione voluta, pensata e organizzata dai ragazzi di Arci Servizio Civile Piombino e dai ragazzi del Servizio Civile del Comune di Piombino al fine di ricordare le vittime innocenti del terrorismo. Il messaggio non si è lasciato strumentalizzare, l’obiettivo non era quello di ricordare le vittime di Parigi, non vi sono stati né colori né bandiere, né dibattiti o interventi. Lo scopo è stato quello di coinvolgere la cittadinanza e vederla unita in un momento di riflessione e di raccoglimento lasciando spazio solo alle note . Vibrations for Humanity si è inserita in questo clima di tensione e regressione apportando un messaggio efficace di integrazione e ponderazione. Ognuno è giunto n Piazza portando con sé una sedia sulla quale si è collocato in silenzio e si è unito agli altri, le uniche parole sono state pronunciate in musica da alcuni ragazzi che, con strumenti propri, hanno improvvisato canzoni di pace. La reazione dei passanti è stata sicuramente positiva , l’iniziativa ha suscitato sicuramente curiosità. Numerose persone, infatti, si sono fermate ed hanno partecipato interessate cogliendo in pieno lo spirito della manifestazione.VIBRATIONS

Shortlink:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.