CONTRO LE MAFIE: NUOVO PRESIDIO “LIBERA” A PIOMBINO

Govedì 9 maggio, è stato inaugurato, presso la sala auditorium del Centro de Andrè di Piombino, il nuovo presidio “Libera” presso la cooperativa  “Il Granaio”, che gestisce il Centro Giovani di Piombino.

All’ inaugurazione erano presenti Don Andrea Bigalli, coordinatore di “Libera Toscana”, e in collaborazione con l’associazione culturale “Oltrelospecchio” di Follonica.

La cooperativa “Il Granaio” ha deciso di far conoscere in modo più amplio ai giovani, i progetti e i percorsi portati avanti per combattere la mafie.

L’associazione “Libera” svolge questo tipo di attività dal 1995 ed oggi è un coordinamento di 1500 associazioni, gruppi e scuole che si muovono insieme per alimentare una cultura della legalità.

L’obiettivo di questo nuovo presidio nel nostro territorio è una maggiore informazione sulla realtà delle mafie in Italia e nella nostra zona, la conoscenza delle attività già svolte e di quelle in corso e in programma per il futuro, e la diffusione di una coscienza mirata alla legalità e al combattere ciò che non la rappresenta.

Il presidio di “Libera” si trova presso il Centro giovani de Andrè di Piombino.

 

 

Shortlink:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *