LA STRADA DELLA MEMORIA PARTECIPARE PER NON DIMENTICARE

il monumento ai martiri

Il 12 agosto l’ARCI Territoriale organizza il pellegrinaggio a Sant’Anna di Stazzema (LU)  per la commemorazione della strage compiuta dai nazifascisti.Per la ricorrenza dell’annioversario dell’eccidio perpetrtato dai nazifascisti nell’agosto del 1944 sulla inerme popolazione civile, nel quale furono trucidate 560 persone, tra cui una famiglia piombinese, quella di Fulvio Pavolini e Lidia Adorni e i loro quattro figli; l’ARCI Territoriale Piombino-Elba promuove un pellegrinaggio nei luoghi della strage, un piccolo gesto per preservare il ricordo di cosa significhi la guerra.La partenza per la partecipazione alla celebrazione dell’anniversario dell’eccidio avrà luogo in via Leonardo DaVinci (capolinea Tiemme) alle ore 5,30 con bus. Arrivo previsto alle 8 circa. Il programma prevede il corteo fino al sacrario che ricorda l’eccidio alla presenza del Presidente del Parlamento Europeo sig. Schulz e autorità della Regione Toscana e una delegazione del Comune di Piombino. Ore 13,30 pranzo al ristorante di Torrinca, caratteristico paese nel Parco regionale dell’Alta Versilia. Nel pomeriggio escursione guidata facoltativa storico-paesaggistica, per visitare le antiche incisioni rupestri preistoriche sui massi rocciosi all’interno di un castagneto nelle vicinanze del paese. Ore 18 rientro per Piombino.

La quota di partecipazione è di euro 50 tutto compreso, ragazzi fino ai 20 anni euro 25

 

Simone

Shortlink:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.